Ingegneria delle Costruzioni

 

 

Area Scientifica - Ingegneria delle Costruzioni
tipo di laurea: magistrale | classe: LM-24 | anni: 2 | accesso: libero
Descrizione del Corso di Studi e del percorso formativo
Informazioni riservate agli studenti immatricolati nell'a.a. 2013/2014

Attività didattica erogata
Piani di studio e programmi d'esame

Manifesto degli Studi 2013/2014
Requisiti di accesso, modalità e termini di immatricolazione al primo e di iscrizione ad anni di corso successivi al primo, modalità e termini di pagamento di tasse e contributi universitari

 

 

Il corso biennale di laurea magistrale in Ingegneria delle costruzioni completa, a livello specialistico, il corso di laurea triennale in Ingegneria delle costruzioni in classe L-23. Il corso ha come obiettivo la formazione di una figura di livello professionale avanzato per chi intende operare come progettista integrato nel settore dei sistemi edilizi. Il laureato in Ingegneria delle costruzioni sarà un progettista con competenze nelle varie fasi del processo del ciclo di vita delle costruzioni e potrà operare nel settore delle costruzioni come ingegnere Senior, dopo l'abilitazione e l'iscrizione all'Albo professionale degli Ingegneri, sezione A, o anche come progettista e consulente esperto in studi professionali di progettazione, nelle pubbliche amministrazioni e in società di ingegneria.